ASD - G.A.M. “LA CASELLA”

PREMIO ANNUALE “LA CASELLA”

3^ EDIZIONE PREMIO ALPINISTICO GAM LA CASELLA

ELENCO  VINCITORI DELLA 3^ EDIZIONE DEL PREMIO ALPINISTICO “LA CASELLA”

 

  • Vincitore categoria giovani : Paolo Dossi

MOTIVAZIONE: nonostante il trasferimento a Padova per gli studi, Paolo quando torna a casa riesce a dedicare il poco tempo libero che gli rimane alla sua enorme passione per le attività e gli sport di montagna : arrampicata in falesia e scalata su roccia su vie lunghe, scialpinismo, corsa e bici. Esemplare la sua etica nell’affrontare le scalate da primo di cordata, arrampicando e affrontando le difficoltà tecniche sempre in modo “pulito” ; oppure nei viaggi in bicicletta in autonomia trasportandosi tutto il necessario.

Nel suo elenco di attività nel 2018 ci sono alcune scalate di vie lunghe su roccia di un certo impegno, numerose frequentazioni di falesie in provincia e fuori, attività sci alpinistica, intensa attività ciclistica sulle strade di montagna.

Degna di rilievo, la sua esperienza di lavoro presso un alpeggio ai laghi di Cardeto, in Val Seriana. Essendo uno dei selezionati dal progetto “Pasturs” del WWF e della Coldiretti, ha collaborato con i pastori per migliorare la tutela del gregge di ovini dal rischio di predatori come il lupo e l’orso. Animali predatori, ma essi stessi animali da tutelare e rispettare.

Questa esperienza ha dato modo a Paolo di vivere l’ambiente della montagna nel modo più arcaico, duro e faticoso: quello del lavoro in montagna. 

 Per tutte queste ragioni la commissione ha voluto assegnare a Paolo Dossi il premio Casella 2018 riservato alla categoria giovani.

 

 

 

 

  • Vincitore categoria escursionismo : Federico Leidi.

MOTIVAZIONE: Federico, già vincitore del premio categoria giovani nella 1^ edizione, anche in questa edizione si è  presentato in concorso distinguendosi con un elenco di attività di primissimo livello . In particolare, la Commissione ha potuto rilevare che soprattutto nello scialpinismo ha compiuto salite e soprattutto discese molto difficili, percorrendo canali e itinerari molto ripidi che contano ogni anno poche ripetizioni. Ma quello che la Commissione ha voluto premiare, è il modo in cui Federico affronta i suoi lunghi trekking, ricercando e scegliendo ogni anno itinerari in luoghi mai scontati e a volte anche abbastanza remoti, ma soprattutto affrontandoli in autonomia portandosi tutto il necessario per la sopravvivenza nel suo zaino. Riteniamo che sapersi gestire per vari giorni su nuovi percorsi ,magari lontani, tecnicamente impegnativi e faticosi, oltre a una buona preparazione fisica, servono anche capacità nel preparare bene il percorso, un buon senso di orientamento, una buona dose di senso pratico nella scelta e nell’utilizzo del materiale da portarsi nello zaino. Senza dubbio, questo è quello che chiamiamo spesso “ricerca dell’avventura”  che Federico realizza nel modo più pulito. Per questi motivi la Commissione ha deciso di assegnare a Federico Leidi il premio Casella 2018 per l’escursionismo.

 

 

  • Vincitore categoria alpinismo : Davide Barcella.

MOTIVAZIONE:  da molto tempo, Davide ogni anno svolge un’intensa attività alpinistica diversificata tra scalate su roccia e ghiaccio, alpinismo classico in quota (quasi al termine la sua scalata di tutti i 4000 delle Alpi), scialpinismo in tutta Europa e praticato a livello agonistico.  Nel 2018, in particolare troviamo nell’elenco impegnative scalate su roccia, alpinismo in quota. Lo scialpinismo, che dopo averlo portato negli anni recenti in Marocco, Norvegia, Repubblica Ceca, l’anno scorso l’ha visto recarsi anche in Corsica. Inoltre Davide opera volontariamente come Istruttore Nazionale del CAI nella scuola di alpinismo CAI della Valle Seriana; collabora nei corsi di alpinismo e scialpinismo, trasferendo oltre alle varie nozioni tecniche, anche e soprattutto la capacità di vivere  le emozioni che solo la montagna può regalare.

 L’alpinismo e la passione per la montagna possono in questo modo continuare a vivere. Pertanto, la commissione non ha avuto dubbi nell’assegnare a Davide Barcella il Premio Casella 2018 per la categoria     Alpinismo.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now
IMG_1314